È possibile, comodamente seduti in casa propria, bere il gel salutare appena estratto da una pianta del deserto.

Ti sto parlando, infatti, dell’unica bevanda a base di Aloe Vera che può arrivare sulla tua tavola e rispettare queste premesse: l’Aloe Vera Gel, della Forever Living.

piantagioni di aloe vera

Questo perché è l’unica bevanda composta di gel di Aloe Vera quasi al 100%. Ma questo non basterebbe ancora, se non fosse che è stato stabilizzato a freddo. È questo tipo di stabilizzazione, che è un brevetto della Forever Living, che permette di imbottigliare e inviare in tutto il mondo il prodotto lasciandone intatte le proprietà. Bere il gel dal bicchiere sulla tua tavola e bere quello fuoriuscito dalla pianta, con Forever è praticamente la stessa cosa.

Ma perché l’Aloe Vera è usata così tanto nel mondo, fin da prima della nascita di Cristo?

Semplicemente perché è una pianta che contiene un agente adattogeno capace di rigenerare l’organismo con cui viene a contatto. Non è un medicinale, sia chiaro, ma una sostanza naturale che ha questa formidabile capacità.

Per comprendere meglio questo concetto, immaginate questa pianta, tipica dei climi desertici, che deve riuscire ad adattarsi a tali ambienti estremi. Per farlo, ha sviluppato un gel interno che mantiene l’equilibrio della pianta stessa, garantendole le sostanze nutritive necessarie e quindi la sopravvivenza.

Un modo rapido per vederlo è incidere una foglia e osservare il gel che fuoriesce e che, dopo breve tempo, sutura il taglio. E, infatti, il gel è molto noto fin dall’antichità per le sue proprietà cicatrizzanti.

Ai giorni nostri, il gel preparato dalla Forever Living è un’occasione unica per godere di tutti i benefici che può donare questa pianta. Il suo principio attivo ha effetti notevoli sull’apparato digerente. Può regolare il funzionamento dell’intestino, normalizzando lo squilibrio che trova. Può andare bene per chi soffre di intestino pigro, come per chi ha problemi di diarrea.

È anche per questo che chiamano l’Aloe Vera la pianta miracolosa. La può assumere chi ha la pressione alta, ad esempio, così come chi ce l’ha bassa, e scoprire agli esami successivi che si è normalizzata. L’Aloe si adatta all’organismo. E normalizza.

I disturbi intestinali a cui l’Aloe Vera può portare sollievo sono tanti. Ma tutto si spiega semplicemente con quello che il gel fa effettivamente nell’intestino: lo ripulisce dalle tossine, ne migliora le pareti e permette un filtraggio migliore delle sostanze nutrienti nel sangue, evitando cioè che in circolo vadano a finire anche le sostanze dannose e che poi sono responsabili di tanti altri disturbi e patologie.

Ma anche senza soffrire di disturbi specifici, è molto importante prendere l’abitudine di bere Aloe Vera Gel, sempre per le considerazioni riportate sopra. E cioè che un intestino ottimale produrrà automaticamente un organismo sano e perfettamente funzionale. Con relativo benessere a livello mentale.

aloe vera gel

Per quanto tempo bisogna assumere Aloe Vera Gel?

Per vedere dei risultati soddisfacenti, si consiglia di bere il gel per almeno 3 mesi.

shadow-ornament

 

Accedi ora

 


Leave a Reply

Your email address will not be published.